PhoneWorld

L'Antitrust multa Tim Wind & Vodafone per le suonerie truffa.

Posted on: marzo 23, 2009

L’Antitrust stanga Tim, Wind e Vodafone

Tim, Vodafone e gli altri gestori sono stati multati dall’Antitrust per 2,2 milioni di euro complessivi: non avevano spiegato che comprando una suoneria ci si abbonava a un servizio.

Una stangata per i maggiori gestori telefonici italiani è quella che l’Antitrust ha appena inflitto a Telecom Italia, per 640.000 euro; a Vodafone per 560.000 euro; a Wind per 480.000 euro; a Buongiorno per 115.000 euro; a Dada per 125.000 euro; a Zed per 95.000 euro; a H3G per 155.000 euro; e a Zeng per 55.000 euro.

Il cliente di telefonia mobile, quasi sempre un minore, compra una suoneria telefonica. Oltre a essergli poco chiaro il costo, non sa che sta sottoscrivendo un abbonamento che gli propinerà ogni settimana una o più suonerie.

Per l’Antitrust le società sono colpevoli "perché i messaggi non chiarivano adeguatamente che richiedendo il servizio non si scaricava la singola suoneria ma si sottoscriveva un abbonamento con una "decurtazione" settimanale della scheda telefonica. Ugualmente poco chiara era l’indicazione dei costi e difficile la disattivazione del servizio".

 

[Font: ZEUS News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

  • {currentauthor}: http://phoneworld.splinder.com
  • Jaman: Non so quanto sia una buona notizia, sono molti quelli che non chiedono di disattivare il rinnovo proprio perché giocano sulla fine del credito (o qu
  • Jaman: In verità nemmeno io, ho sudato freddo durante il trasferimento xD

Categorie