PhoneWorld

Alice Casa di Telecom Italia

Posted on: novembre 8, 2008

Alice Casa

La prima offerta Telecom Italia senza Canone.

Analisi, specifiche ed eventuali fregature.

L’offerta in se pare allettante, per 42€ al mese SENZA CANONE, abbiamo:

ADSL Alice 20 Mega
Alice Home TV
Assistenza del tecnico a casa gratuita per l’installazione
Alice Total Security per 4 mesi
Telefonate Urbane ed Interurbane ILLIMITATE
Modem Router Pirelli Gate WiFi2 GRATIS

..mmm e la fregatura?

La fregatura è ke questa in realtà è la prima offerta totalmente Voip di Telecom Italia.

Che significa?

Che come descritto per altre offerte Voip di altri operatori (Vedi POST), se non c’è internet non c’è telefono.

La telefonata VoIp sfrutta la banda dati per le telefonate Voce, pertanto più la rete è congestionata e lenta, peggiore sarà la qualità delle telefonate.

Altro limite?

I telefoni.

Per utilizzare la tecnologia Voice Ip, è necessario avere telefoni Voice Ip, quali ad esempio il Sirio o l’Aladino della stessa Telecom, ma questi ci vengono forniti dall’offerta?

Manco per l’anticamera del cervello, i telefoni sono acquistabili ratealmente a tasso zero proprio tramite il paccheto Alice Casa, ma non vengono forniti col sistema e non si assicura la funzionalità con telefoni Voice Ip di altre marche (e non funzioneranno senza un bel lavoretto sopra vel’assicuro).

In pratica vi danno la linea senza canone, ma ti obbligano a comprare ratealmente i loro telefoni VoIp, che diciamolo non sono proprio l’elitè..

Certo l’Aladino forse ne varrebbe la pena, ma il Sirio certamente no.

Testato dal nostro staff, possiamo assicurarvi che non vale i 160€ della spesa ke Alice propone, in verità non varrebbe nemmeno i 60€..

Resoconto:

A chi conviene l’offerta Alice Casa di Telecom Italia?

A chi abita in centro e raramente ha problemi di connessione.
A chi prospetta di tenersela per molti anni, ripagando così l’acquisto del telefono e risparmiando poi sul canone.
A chi non necessita di molti telefoni, perkè a dispetto di quanto dice il sito Alice, se non si hanno telefoni Voice Ip multistation (vari cordless con una sola base) l’uso di più telefoni non sussiste.

Difatti ad ogni telefono VoIp può essere assegnato un numero e solo su quel telefono.
La cosa può essere risolta con telefoni multistation in cui una sola stazione riceve assegnato il numero ke poi viene ripartito sui vari cordless wireless, ma questa tipologia di telefoni ha un costo oserei dire proibitivo.

Detto questo, attendiamo che l’offerta prenda piede, vedremo come lavora.

Saluti.

Annunci

12 Risposte to "Alice Casa di Telecom Italia"

non è vero che ti obbligano a comprare telefoni voip.
alice casa funziona benissimo con telefoni normali non-voip.

In effetti la critica era più rivolta al porsi della telecom del tipo “non ti preoccupare il telefono VoIp te lo diamo a tasso zero” quando come tu giustamente sottolinei, l’offerta funziona (non proprio benissimo) con i telefoni non-VoIp.

Telecom permette l’uso di Alice Casa solo su impianti predisposti, cioè impianti che lo permettano o su impianti modificabili dal tecnico.

Questa è la nota da fare.

Da contratto Telecom:

# Se va via l’elettricità e non c’è nessun generatore di corrente, il telefono smette di funzionare (art. 2.13);
# Il servizio telefonico potrebbe smettere di funzionare all’improvviso. In questo caso, è necessario avere un telefonino se si vuole continuare a telefonare (art. 2.14);

In pratica solo VoIp.

Va beh ma se uno (come me oggi) sottoscrive un’offerta voip (only voip) sa già a cosa va incontro… alla qualità best-effort che è sempre stata quella offerta da internet e dall’IP (non è certo la qualità della linea tradizionale con ridondanze di linea e di centrali… ) però, nel mio caso almeno, c’è il risparmio e l’operatore al telefono prima della sottoscrizione mi ha detto tutto correttamente quello che doveva dirmi (lavoro nelle TLC e so cosa volevo sapere e so cosa comporta il VoIP… pregi e difetti) è stato, nel mio caso, trasparente…. il problema sussiste quando l’operatore (o il promotore che vuole vendere l’offerta) non è trasparente e chiaro rispetto al prodotto che pubblicizza/vende. Inoltre Alice Casa ti permette di avere totalmente gratuitamente Alice Home TV … che, sempre per quel che riguarda il mio caso, è perfetta visto che la TV la vedo un po’ da schifo! … ovvio… tutto a discapito della banda, sia le telefonate che internet che la TV viaggiano per la stessa via… ma a quel punto vedrò (in seguito) se passare alla 20MB invece che restare alla 7MB.

dimenticavo (sono quello del post precedente) … la cosa che mi hanno detto è che all’arrivo del tecnico se per qualsiasi motivo di difficoltà di connessione o perché non è fattibile come voglio io (tipo senza dover tirare cavi per la casa, o bucare muri perché la presa centrale del telefono è dalla parte opposta a dove ho tv e PC ed i fili che ho attualmente tirati non vanno bene) posso restare come sono ora… ecco l’unica cosa di cui sono dubbioso… che facciano casino in questo caso, che disattivino la linea tradizionale prima di fare le opportune verifiche e che poi mi chiedano pure di pagare per tornare indietro….

PS: se va via la luce non telefoni… ovviamente è da prendere in cosiderazione quanto tempo e quante volte nella vostra abitazione è successo … nella mia pochissime e, come quasi tutti, ho il cellulare in caso di quelle rare evenienze.

Guarda che telecom faccia casini, è molto probabile come Jaman può confermare…
Per la mancanza di elettricità, mi chiedo se un Router PoE potrebbe risolvere il problema, ma ciò è così tecnico che dovrei parlare con un tecnico tecnico telecom (non chi risponde a telefono insomma..) visto che lavori nelle TLC magari puoi chiarire se risolve.
Ciao

E cosa dovrebbe migliorare un router PoE (Power of Ethernet)??? Dovrebbero arrivare in casa tua direttamente con la linea ethernet invece che con il doppino e grazie ai loro generatori di riserva alimentare il router anche in momenti di down di corrente (cosa che accade attualmente con la linea tradizionale, il telefono prende la 12v dalla centrale di allcciamento direttamente dal/sul doppino e siccome telecom ha dei generatori di riserva che in caso di down di corrente fanno andare ugualmente le centrali per ore ecco risolto l’arcano del “telefono sempre anche senza corrente”).

Se anche avessi un router PoE senza l’arrivo della Ethernet direttamente dalla centrale telecom (che potrebbe garantire tensione anche durante i down) non cambierebbe nulla… a meno di non avere un tuo piccolo gruppo di continuità con il quale continui ad alimentare il PC dalla quale ethernet il router prende la corrente… ma a questo punto risolvi sempre allo stesso modo, cioè con un gruppo di continuità messo sulla presa dove attacchi il router/modem/centralina voip della telecom.

ah poi… sui casini telecom… ti posso assicurare che tutti gli operatori telefonici fanno casini… e non li fanno… bisogna solo avere culo da un certo punto di vista, bisogna sperare che l’operatore di centrale atto alla tua modifica sia in giornata o sia uno di quelli attenti e non di quelli che fanno le cose alla cdc.

Detto ciò se non erro, ma potrei anche sbagliarmi, ad oggi telecom è l’unica a non avere acun filtro sul P2P in italia… li hanno Tiscali, Teledue e Infostrada (praticamente ovunque)… e ora ditemi voi a che cacchio serve l’adsl se non per il p2p o al massimo per chi gioca in rete … su siamo realisti! ah anche telecom in acluni luoghi è stato riscontrato avere filtri ma per tante segnalazioni si è ancora incerti sul filtro di rete o qualche blocco non trovato sull’HW dell’utente che ha segnalato (magari ha sbagliato a configurare il router o cose del genere)

Sul Router PoE mi hai risposto, parzialmente, ma io intendevo solo se era supportato, vale a dire se telecom garantisce l’allineamento dell’ADSL anche in caso di mancamenza della corrente.

Cosa che da come mi hai fatto capire tu non accade.

Il fatto che era PoE era un surplus che serviva a me, ma è inutile se telecom fà cadere comunque la linea, non trovi?

Ciao Ciao

Salve sto girando da un bel po e nn riesco a capire una cosa: cn Alice casa posso funziona un’altro router che nn sia quello di alice?posso attaccare il telefono normal nela linea di casa senza passare da router?ps a me del volp nn interessa! spero che mi date una risp al + presto grzie

scusate x gli errori……….di scrittura

Eccoti le tue risposte 😀

D- con Alice casa posso far funzionare un’altro router che non sia quello di alice?
R- si certo, anche se non è garantita e vanno fatte alcune impostazioni al router.

D- posso attaccare il telefono normale alla linea di casa senza passare da router?
R- No. l’offerta è esclusivamente VoIp, staccano la connessione telefonica.

A- a me del volp non interessa!
R- mi sà che devi trovare altro a questo punto 😀

Ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Annunci

    • {currentauthor}: http://phoneworld.splinder.com
    • Jaman: Non so quanto sia una buona notizia, sono molti quelli che non chiedono di disattivare il rinnovo proprio perché giocano sulla fine del credito (o qu
    • Jaman: In verità nemmeno io, ho sudato freddo durante il trasferimento xD

    Categorie

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: